Quality score in high resolution

Chi si occupa di pay per click con AdWords sa quanto sia importante tenere d’occhio il quality score (da ora QS) altrimenti detto all’italiana “punteggio di qualità”.

Questo indicatore viene usato più volte da Google nelle tue campagne, in diverse modalità.

Ad es. il quality score serve a stimare l’offerta per la prima pagina delle tue parole chiave.

Serve anche per stabilire la posizione del tuo annuncio nell’asta con i competitors e per determinare il costo per click (CPC) ovvero quanti centesimi di euro dovrai corrispondere a Google ogni volta che un utente fa click su un tuo annuncio.

La formula del quality score è complessa e non sono noti tutti i suoi fattori dei quali il CTR% è di certo un elemento importante.

Ma quali sono gli altri fattori di questa formula segreta ?

In che percentuale, e in quale modalità incide la pertinenza della landing page nel calcolo punteggio di qualità ?

Quali sono le penalizzazioni più evidenti relative al quality score e come superarle ?

Oltre al quality score delle parole chiave, visibile e che tutti gli utenti AdWords conoscono, quali sono gli altri quality scores ?  E’ possibile calcolare i loro valori ? Se si, come ?

Se hai dato uno sguardo alla mia libreria Anobii, avrai notato che ho finito di leggere pochi giorni fa un volume in lingua inglese e recentissimo, pubblicato a Giugno.

Sto parlando di  Quality score in high resolution scritto da Craig Danuloff, il fondatore di Click Equation.

In poco più di 200 pagine l’autore ha fissato i concetti più importanti relativi al quality score.

Se ti occupi di pay per click, AdWords in particolare, ti raccomando assolutamente di leggere questo testo. Magari ti potrebbe succedere, come mi è successo alla prima lettura, che già conosci una buona parte di concetti.

Ma Quality score in high resolution è un must perché trovi tutte le informazioni sul quality score sistematizzate in una trattazione unica e aggiornatissima. Veramente consigliato.

Francesco
 

Commenta con Facebook

Commenti

Click Here to Leave a Comment Below 3 comments
Loading Facebook Comments ...