About

Vuoi sapere cosa faccio ?

Dal 2006 accelero i business delle aziende e faccio vendere e fatturare di più, incrementando i ritorni sugli investimenti (ROI). Perché il tuo sito venda e fatturi di più, occorre che funzionino bene 5 cose:

  1. Che arrivino sul sito le persone giuste (TRAFFICO).
    Quali sono le persone giuste ? Quelle che desiderano ciò che offri, quelle che vogliono acquistare il tuo prodotto o servizio. Per portare le persone giuste nel tuo sito utilizzo principalmente Google AdWords (la pubblicità a pagamento di Google) e altre strategie di (web)marketing a risposta diretta.
  2. Che le pagine del tuo sito siano fatte bene (ATTRAZIONE).
    Con “fatte bene” intendo che le pagine del tuo sito devono informare ed emozionare chi le visita. Le persone acquistano in modo impulsivo, in base all’emozione, e poi giustificano le loro scelte in modo razionale. Le tue pagine devono quindi informare, essere complete, chiare e facili da comprendere, ma anche emozionare chi le visita. A parità di traffico pagine ben fatte portano più risultati.
  3. Che le persone giuste leggano le pagine del tuo sito e facciano ciò che desideri (CONVERSIONE).
    Le tue pagine devono anche spingere chi le visita a compiere un’azione: dalla semplice iscrizione a una newsletter a inserire la carta di credito in un modulo di acquisto. I visitatori del tuo sito devono sempre avere qualcosa da fare. Se le tue pagine offrono solo informazioni avrai tanti visitatori informati, ma nessuno desideroso di acquistare oggi. Se viceversa le tue pagine sono ricche di motivazioni, ma offrono scarse informazioni, i tanti visitatori non acquisteranno per mancanza di dettagli importanti.
  4. Che funzioni il processo di chiusura in vendita da potenziale cliente a cliente (POST-CONVERSIONE).
    Ci sono casi in cui alla conversione sulla pagina web fa seguito un contatto con il tuo potenziale cliente (lead). Ad esempio se il prodotto che offri ha un costo elevato. Oppure se il servizio è personalizzato per ogni cliente preveda una lunga trattativa, o più passaggi prima che il lead possa acquistare. In tutti questi casi il lead ti chiederà di approfondire via email o al telefono. Ottimizzare la fase di post-conversione  permette, a parità di contatti (lead), di fare più vendite.
  5. Che i tuoi clienti continuino ad acquistare da te (CONSUMO).
    Vendere ad un nuovo cliente richiede più energie, tempo e denaro, rispetto a vendere a chi è già tuo cliente. I clienti acquisiti hanno molta più fiducia in te e conoscono già i tuoi prodotti o servizi. Per questo motivo puoi offrire loro anche prodotti o servizi dal margine più elevato. Ottimizzare la fase di consumo e di vendite ripetute ai clienti già acquisiti aumenta molto i fatturati e i ROI, con investimenti spesso più contenuti rispetto alle fasi precedenti.

Regole personali

Si, seguo sempre queste 5 regole personali:

  1. Google AdWords e il web marketing sono la mia passione.
    Sono prima una passione, e poi la mia professione. Per questo motivo collaboro solo persone con cui c’è feeling (hai notato? Ho detto persone, non “clienti”).Per esperienza diretta so che se non c’è feeling la collaborazione diventa una relazione logorante da entrambe le parti. Se invece abbiamo feeling, sono certo che saranno simili anche i nostri stili di vita e modalità di collaborazione.
  2. No agli sconti.
    Hai mai visto chiedere ad un medico specialista lo sconto per la prestazione? Considerami il tuo medico specialista di Google AdWords.
  3. Rispetti il mio parere.
    A  volte la diagnosi non fa piacere e la  medicina per guarire è amara. E’ comunque il medico specialista a prescrivere la terapia, non il paziente! Se non ti fidi del medico e del suo modo di lavorare cambialo subito (una volta l’ho fatto e ho risolto il mio problema trovandone uno ancora più specializzato: mi è costato il doppio del primo e sono stato felice di pagarlo di più perché sapevo di essere in ottime mani).
  4. Obiettivi chiari.
    Il medico segue dei protocolli consolidati: fa prima l’anamnesi, poi la diagnosi e infine ti prescrive la terapia. Fa poi dei check periodici per verificare il tuo stato di salute. Allo stesso modo prima ho bisogno di analizzare il tuo business, di diagnosticare che cosa possiamo migliorare e poi “curiamo” il tuo business. Concordiamo insieme gli obiettivi, poi si collabora per raggiungerli nei tempi e nelle modalità concordate, facendo check-up periodici per verificare a che punto siamo.Molti italiani hanno la bruttissima abitudine di non dire tutto subito, di nascondere parte dell’informazione sul business per paura di chissà che cosa (concorrenza? paura che uno “gli rubi il lavoro” e altre cazzate simili). Se non dici tutto al tuo medico specialista, se mancano dei pezzi di informazione, come pretendi che il medico specialista possa trovare la terapia migliore?
  5. No a chi è impaziente.
    La sapienza popolare dice che “la gatta frettolosa fece i gattini ciechi”. Le cose fatte in fretta sono improvvisate e riescono male. Oggi tutto è urgente, ci hai fatto caso? E’ urgente per un motivo solo: perché non è stato pianificato prima. E poi ciò che è urgente per te, non è detto che lo sia anche per me ;-).

 

Prodotti

  • AdWords Zen Mastermaster online su AdWords, III edizione: dal 8 Ottobre 2014. II edizione: dal 1 Ottobre 2013. I edizione: 1 Ottobre 2012 – 31 Maggio 2013.
  • Corso Headlines, corso online per scrivere headline, 2 Settembre – 25 Ottobre 2013.
  • Corso Copywriting Zen Master, corso online, 20 Ottobre 2014 – 6 Febbraio 2015.

Interventi a Convegni e Seminari

2015
  • ADworld Experience, Bologna, 17 Aprile 2015.
  • Ecommerce experience, evento in corso di definizione.
  • AdWords Zen Workshop, evento in corso via di definizione.
2014
2013
  • 16 affilatissime lame per migliorare il tuo marketing a risposta diretta, Be Wizard, Rimini, 9 Marzo.
  • Pirates of the Royal Caribbean: ai confini di AdWords, ADworld Experience, Bologna, 5 Aprile.
  • Pirates of the Royal Caribbean: la maledizione della prima keyword, Web Reevolution, Roma, 28 Giugno.
  • Display network magic 2013, Seo web marketing experience, 21 Ottobre.
  • Stopping compulsivo – Perché i potenziali clienti del tuo e-commerce non acquistano?, Zenzero Web Show, Parma, 22 Novembre.
  • Spending pages: perché le tue landing page generano solo costi (e non profitti), Convegno GT, Milano, 14 Dicembre.
2012
  • Pillole di Google AdWords. Da una legge della natura allo spazio delle emozioniBe Wizard, Rimini, 17 Marzo. Scarica le slide dell’intervento.
  • Le campagne di Boscolo Travel. I viaggi guidatiADworld Experience, Bologna, 20 Aprile.
  • AdWords a 360°. Regole, tips & tricks da quasi 10 anni di esperienza, Performance lab presso Digital Accademia, Roncade (TV), 7 Giugno.
  • Leoni, serpenti, ricci, conigli e altre insolite creature dal bestiario di AdWords, Webreevolution, Roma, 15 Giugno.
  • Primi su Google: supera i competitor e fai crescere il tuo business, FaRete, Bologna, 18 Settembre. Scarica le slide dell’intervento.
  • AdWords Snake Oil: come battere i concorrenti fuori e dentro le SERP: Reportorio di tecniche politically “scorrect”, GT Study Day, Montecatini Terme, 29 Settembre.
  • Pubblicità online e remarketing: commetti anche tu questi 3 errori?, 5 Novembre. Leggi il post.
  • Come gestire oltre 1 milione di euro all’anno su AdWords. Best practices dall’esperienza di (quasi) 10 anni di consulenze, Seo Web Marketing Experience, 28 novembre 2012.
  • Dissolvente e dissoluto: l’osmosi tra AdWords e Analytics, Convegno GT, Riccione, 15 Dicembre 2012.
2011
  • Fermo non farlo! Stai distruggendo il tuo portale turistico!! (Errori e orrori del 99% dei portali turistici di Rimini e Riccione), GT Study Day, Riccione, 13 Novembre. Intervento assieme a Deborah Del Cortona.
  • AdWords (d)istruzioni per l’uso: tips & tricks per spremere AdWords lato SEO (senza pagare un centesimo)Convegno GT Riccione, 17-18 Dicembre. Intervento assieme a Deborah del Cortona.
2010
2009
  • Come promuovere servizi a basso costo con AdWords, aumentando le vendite, senza cambiare una virgola del sito web di destinazione (e senza creare landing pages apposite)GT Conference 2009, Milano 19-20 Giugno.
  • Come una telefonata può distruggere le tue landing page turistiche (e far desistere il cliente da prenotare),  Web Marketing Turistico, GT Study Day, Pescia, 26-27 Settembre.
  • Symposium GT, Roma, 10-11 Ottobre.
  • Google Social search e link popularityConvegno GT, Riccione, 5-6 Dicembre. Intervento insieme a Giorgio Taverniti.
2008
  • Come quando e perché usare Google AdWords per strutture turisticheGT Study Day Pescia, 20-21 Settembre 2008.
  • Le penalizzazioni di Google e Dewey update, Convegno GT, 6-7 Dicembre.

Interviste

2014
2013
2012
2010

Profili sui social network e nei forum

Nei social network mi trovi su:

Frequento i forum principali di web marketing e SEO italiani:
Il mio nickname è mister.jinx (o misterjinx) per cui se tra forum, blog e siti vari trovi questo nickname è abbastanza probabile che sia l’autore di quel post, commento o tweet.

Hai bisogno di consulenza ?

Se già mi conosci, sai di cosa di occupo e hai bisogno di consulenza contattami qui.

su Delicious