La Bibbia di AdWords

la-bibbia-di-adwords

Che cosa è la Bibbia di AdWords?

E’ il libro che ho scritto nel 2015 su Google AdWords edito da Giunti.

Perché hai scritto un libro su Google AdWords?

Per trasmettere un metodo, lo stesso che insegno da 3 anni in AdWords Zen Master. In oltre 10 anni di consulenze, in settori anche molto diversi tra loro, ho individuato gli elementi cardine che generano risultati straordinari. Il successo di una campagna Google AdWords non è soltanto nelle keyword, negli annunci e nelle landing page che realizzi. E’ anche “tra le pieghe” di ogni elemento.

“Tra le pieghe” perché Google AdWords oggi è un sistema semplice ma complesso, e lo sarà sempre di più nei prossimi anni.

Semplice perché gli elementi in gioco sono sempre tre: gli elementi di targeting, gli annunci e le landing page.

Complesso perché per ogni elemento ci sono tante accortezze che fanno la differenza.

Ad esempio per le keyword ci sono i tipi di corrispondenze. Ci sono le keyword positive e inverse. Ci sono le intenzioni di ricerca. C’è il quality score.

Per gli annunci ci sono gli annunci testuali per la rete di ricerca e quelli illustrati animati e video per la rete display.

Quando scrivi gli annunci di testo devi essere un bravo copywriter per attirare l’attenzione dell’utente e invogliarlo a fare click sul tuo annuncio, e non su quello del concorrente sopra o sotto di te.

Gli annunci per la rete display invece sono tutto un altro paio di maniche. Puoi avviare una conversazione mentale con il tuo potenziale cliente grazie alle parole ma anche l’aspetto grafico è un fattore differenziante importante.

Come ti ho già detto prima la differenza tra risultati ordinari e straordinari è “nelle pieghe” del sistema. Nelle impostazioni della campagna, nella scelta del targeting geografico, nella ottimizzazione kaizen continua della campagna.

Cosa troverò nel libro?

Il libro è organizzato in una introduzione, un capitolo preliminare dedicato al marketing e 5 parti dedicate interamente a Google AdWords.

La prima parte descrive la rete di ricerca e gli elementi fondamentali del sistema Google AdWords, cioè le parole chiave, gli annunci pubblicitari, il gruppo di annunci e la landing page. Per non sconfinare nell’oceano del copywriting sappi che sulla landing page trovi alcune indicazioni di buon senso per realizzare landing page funzionali e in linea con le norme di Google AdWords.

La seconda parte entra ancora più nel vivo delle campagne e descrive il setup di una campagna in rete di ricerca, passa in rassegna le estensioni delle campagne. Affrontiamo quindi un pilastro fondamentale di tutto il sistema Google AdWords ovvero il punteggio di qualità, il “quality score”. Completa questa parte il paragrafo dedicato alle campagne DSA, ovvero le campagne in rete di ricerca prive di keyword che si appoggiano all’indice SEO di Google e dove viene generato il titolo degli annunci in modo dinamico.

La terza parte del libro si focalizza sulla rete display e passa in rassegna tutte le modalità di targeting della rete display, gli annunci e la gestione di una campagna display. So bene quanto la rete display sia sottovalutata da molti inserzionisti che sono ossessionati dal voler per forza mostrare annunci in rete di ricerca. Qui trovi l’essenza di come gestire campagne display, senza incasinarsi la vita con concetti altisonanti o formule complicate. Troverai invece quelle poche cose, essenziali, che ho continuo ad usare da anni, funzionano in Italia e faranno funzionare anche le tue campagne.

Nelle tre parti precedenti hai appreso come come funzionano le campagne pubblicitarie tradizionali di Google AdWords. La quarta parte del libro è dedicata al remarketing, sia in rete di ricerca che in rete display. Qui scoprirai quanto è semplice creare, impostare e ottimizzare delle campagne di remarketing.

La quinta parte. E ora veniamo all’ultima parte, la parte decisiva grazie alla quale ho chiesto all’editore Giunti di rinominare il libro ne “La Bibbia di AdWords”. Si perché il libro inizialmente doveva avere un altro nome (ma questa è un’altra storia).

Ritengo che un infoprodotto sia efficace quando mi permette di andare da un punto A a un punto B nel modo più chiaro, rapido e semplice possibile.

Nel caso della Bibbia di AdWords il mio obiettivo è fornirti un metodo che ti fa andare dal punto A (“non conosco Google AdWords”) al punto B (“so creare, gestire e ottimizzare campagne Google AdWords”) in modo sequenziale, passo dopo passo così da permetterti gradualmente di approfondire la conoscenza dell’universo di Google AdWords.

Ora come ti dicevo prima, sono le pieghe che fanno la differenza tra risultati ordinari e straordinari e che trovi nella quinta parta di approfondimento.

Nelle prime 4 parti del libro trovi il metodo nella sua essenzialità. Nella quinta parte trovi argomenti specifici su Google AdWords come le campagne geolocalizzate, mobile, Shopping, il CPA Optimizer, ma anche la lettura dei dati delle campagne da Google Analytics, l’implementazione di Google Tag Manager nel tuo sito, alcuni script di Google AdWords Script pronti all’uso e molto altro ancora.

Il risultato? La quinta parte è quasi metà libro. E’ cresciuta così tanto che alla fine il libro è diventato “La Bibbia”.

Qui trovi l’indice completo dei capitoli:

indice_bibbia

Inizio da zero: è adatto a un principiante come me?

Si, ho scritto il libro immaginando di essere a fianco a te e di descriverti come funziona ogni pezzo del sistema. Ti invito anche a fare degli esercizi via via che leggi così da stimolarti a mettere in pratica subito quello che hai letto perché un antico proverbio cinese dice che “se ascolto dimentico, se leggo ricordo, se faccio imparo”.

Conosco già Google AdWords: potrebbe essere utile per me?

Certo, anche soltanto per un confronto.

Magari scopri un metodo diverso dal tuo per gestire campagne pubblicitarie con Google AdWords.

Oppure ti lasci “contaminare” da qualche suggerimento che ho disseminato nel libro e aggiungi una piccola goccia di sapere in più, rispetto a quello che già sai oggi.

Oppure potresti scoprire che il tuo metodo è migliore del mio, genera più risultati e hai un vantaggio competitivo notevole.

E’ digitale o cartaceo?

Per ora il libro è solo digitale.

Quanto costa?

Il libro costa 49,99€. Magari a te sembra un prezzo elevato per un semplice ebook, vero? Credimi: per le informazioni e il metodo che apprenderai è molto poco. Anche se investi 15€ al giorno  (450€/mese) mentre leggi metti subito in pratica i suggerimenti e inizierai a migliorare da subito le performance e i risultati della tua campagna.

Dove posso comprare il libro?

Puoi acquistare la Bibbia di AdWords su Amazon, Giunti al punto, Google BooksBook Republic.